KARAL - Alto Adige Pinot Nero, DOC 2019

Colore rosso rubino luminoso, fruttato, aromi delicati di bacche rosse, una leggera speziatura, tannini setosi, pieno ed elegante.

Un Pinot Nero che proviene dalla storica vigna Preyhof non lontana da Castel Sallegg, nel cuore di Caldaro. Un vigneto di grande pregio e dalle caratteristiche uniche: un po’ più fresco, con minore esposizione al sole e una qualità del suolo ideale. Rosso rubino ricco, il Pinot Nero KARAL rivela note di frutti rossi, ciliegie e mirtilli. Il gioco continua al palato, speziato con delicate note di legno. L’acidità equilibrata e i tannini setosi rafforzano la sua densa struttura. Il finale è elegante e persistente.

Raccolta e selezione manuali delle uve dalle più antiche viti di Pinot Nero nel vigneto Preyhof. Macerazione a freddo (5 giorni) seguita da fermentazione e pressatura soffice. Fermentazione malolattica in serbatoi di acciaio inox. Maturazione in barrique e tonneau (20 % nuovi). Assemblaggio dopo un anno di maturazione in botte, imbottigliamento e almeno altri 6 mesi di affinamento in bottiglia.

100 % Pinot Nero

Caldaro, Preyhof, Prey: 550 metri di altitudine, terreno profondo, umido, argilloso ghiaioso calcareo

Alcool 14 % Vol. Acidità totale 6,2 g/l Residuo zuccherino 0,4 g/l

Fino a 5 anni, per le annate migliori anche più a lungo

Si sposa bene con tartare di manzo, carni cotte o arrostite, piatti di agnello o di selvaggina, formaggi delicati a pasta molle

14 – 16°C

Annata 2019: Gault Millau (4 grappoli), James Suckling (93)

Formati: 750 ml / 1500 ml

Karal: commemora l’arciduca Enrico (1828 – 1891), figlio dell’arciduca Ranieri e il suo matrimonio morganatico con Leopoldine baronessa von Waidek. Era un tenente feldmaresciallo e un romantico.
Più su l’arciduca Enrico

scheda tecnica
lg md sm xs
ich bin volljährig / sono già maggiorenne / I am of legal drinking age